Il passato in tedesco: Perfekt

Il passato in tedesco viene reso con due tempi verbali: il Perfekt e il Präteritum. In italiano, invece, sono presenti tre forme verbali: il passato remoto, il passato prossimo e l’imperfetto. Questo fa sì che non ci sia una perfetta corrispondenza tra le forme di passato in italiano e le …

Il passato in tedesco: Präteritum

Il passato in tedesco viene reso con due tempi verbali: il Perfekt e il Präteritum. In italiano, invece, sono presenti tre forme verbali: il passato remoto, il passato prossimo e l’imperfetto. Questo fa sì che non ci sia una perfetta corrispondenza tra le forme di passato in italiano e le …

Il presente

Quando si usa Usiamo il presente quando vogliamo parlare di qualcosa che riguarda la contemporaneità, cioè quando vogliamo indicare che qualcosa si sta verificando in questo momento o in questo periodo (1), quando qualcosa iniziata nel passato continua a verificarsi ancora adesso (2), quando parliamo di eventi programmati nel futuro …

La subordinata relativa

La proposizione relativa è un tipo di proposizione subordinata, che dipende cioè da un’altra (detta principale o reggente) e che è introdotta da un pronome relativo semplice (che, cui, il quale, la quale, i quali…) o accompagnato da preposizione (di cui, con cui, attraverso il quale, per la quale, in …

La frase infinitiva

La frase infinitiva è un tipo di frase subordinata il cui tempo verbale è appunto l’infinito: È bello avere tanti amici.Oggi non ho tempo di aiutarti.Dicono di non capire la mia lingua.Oggi pomeriggio andiamo a giocare a tennis.Non riesco a capire il senso.Dobbiamo fare di più per l’ambiente.È vietato usare …

La declinazione dell’aggettivo

La declinazione dell’aggettivo è uno degli argomenti apparentemente più ostici della lingua tedesca, specie perché ci sono diversi aspetti da considerare simultaneamente e che si traducono in diverse desinenze da utilizzare. Tutto ciò crea molta confusione, incertezza sull’uso delle desinenze e la lingua appare come un misterioso sistema se non …

Il superlativo

Cos’è il superlativo Il superlativo è una categoria grammaticale mediante la quale si esprime il massimo grado di un aggettivo. Usiamo il superlativo quando il paragone non è più tra due elementi (vedi articolo sulla comparazione in tedesco) ma un aggettivo o un avverbio vengono utilizzati per descrivere un elemento …

Il comparativo di maggioranza

Quando si usa il comparativo? Il comparativo si usa quando si mettono a paragone due elementi, siano essi persone, cose o animali. Il primo elemento può essere paragonato al secondo in base a un rapporto di maggioranza (a è più di b), uguaglianza (a è come b) o minoranza (a …

La costruzione passiva

A cosa serve la forma passiva? Usiamo la forma passiva quando l’enfasi non è tanto su chi ha fatto una determinata cosa ma su cosa è fatto o è stato fatto (1), oppure non vogliamo indicare chi ha fatto tale azione (2) o non lo sappiamo (3). (1) Lo studente …

Come scrivere i caratteri tedeschi

I caratteri tedeschi Da insegnante di tedesco capita spesso di vedere testi di presentazioni PowerPoint, o anche Schreiben inviati da studentesse e studenti, in cui accade qualcosa di simile: Lisa ist àlter als KarenDas ist ein groBer FehlerWir koennen ein Geschenk kaufenIch habe eine Ueberraschung fUr dich Cos’è successo? Sulla …